Il contributo analizza gli argomenti impiegati dal Tribunale costituzionale portoghese nella sentenza n. 187/2013 che ha dichiarato l'illegittimità costituzionale di alcune norme contenute nella legge di bilancio. Il contributo, in particolare, esamina le modalità con le quali i giudici costituzionali portoghesi hanno condotto il bilanciamento tra principi costituzionali supremi ed esigenze imposte dalle politiche di austerità provenienti dalla Commissione europea, dalla Banca centrale europea e dal Fondo monetario internazionale.

Le norme nazionali imposte dall'austerità europea di fronte al giudizio di costituzionalità

BUTTURINI, Daniele
2013

Abstract

Il contributo analizza gli argomenti impiegati dal Tribunale costituzionale portoghese nella sentenza n. 187/2013 che ha dichiarato l'illegittimità costituzionale di alcune norme contenute nella legge di bilancio. Il contributo, in particolare, esamina le modalità con le quali i giudici costituzionali portoghesi hanno condotto il bilanciamento tra principi costituzionali supremi ed esigenze imposte dalle politiche di austerità provenienti dalla Commissione europea, dalla Banca centrale europea e dal Fondo monetario internazionale.
diritti; eguaglianza; proporzionalità
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/595150
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact