La morte dell'arte nell'estetica di Hegel viene indagata con il tentativo di attualizzare questo topos sia da un punto di vista estetico sia da uno politico. Con la sua concezione dell'arte classica Hegel in realtà crea un museo di valori sia artistici sia politici che, nel presente, possono essere citati o in modo affermativo o in modo critico. L'interpretazione è imperniata sulla particolare posizione che, nella filosofia hegeliana, occupa la tragedia.

Hegel. The Death of Art and the Tragedy of Living

Ophaelders, Markus Georg;
2013

Abstract

La morte dell'arte nell'estetica di Hegel viene indagata con il tentativo di attualizzare questo topos sia da un punto di vista estetico sia da uno politico. Con la sua concezione dell'arte classica Hegel in realtà crea un museo di valori sia artistici sia politici che, nel presente, possono essere citati o in modo affermativo o in modo critico. L'interpretazione è imperniata sulla particolare posizione che, nella filosofia hegeliana, occupa la tragedia.
Tragedia; arte; estetica; filosofia della storia; politica; tradizione; attualizzazione; poesia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Hegelone english.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Aerticolo principale
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Creative commons
Dimensione 289.99 kB
Formato Adobe PDF
289.99 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/590752
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact