Il "settore" dei servizi pubblici locali è stato esposto negli ultimi anni ad una forte discontinuità normativa, che ha prodotto una situazione di incertezza ed instabilità. A partire da un'analisi del quadro normativo, il lavoro propone un "ritorno" alla logica delle filiere industriali e la necessità di un profondo ripensamento del ruolo e delle competenze degli Enti Locali.

Servizi pubblici locali ed "instabilità normativa", da minaccia ad opportunità. La soluzione sta nel ragionare di filiere industriali.

TESTA, Federico
2012

Abstract

Il "settore" dei servizi pubblici locali è stato esposto negli ultimi anni ad una forte discontinuità normativa, che ha prodotto una situazione di incertezza ed instabilità. A partire da un'analisi del quadro normativo, il lavoro propone un "ritorno" alla logica delle filiere industriali e la necessità di un profondo ripensamento del ruolo e delle competenze degli Enti Locali.
servizi pubblici locali; instabilità normativa; filiere industriali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/526954
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact