La legittimazione del potere nel mondo globalizzato