Il progetto che viene qui riportato in sintesi costituisce il lavoro di tesi di Master Erasmus Mundus TPTI Techniques, Patrimoine et Territoires de l’Industrie1,fase conclusiva di un percorso di studi di formazione in ambito internazionale della durata di due anni, svoltosi nelle sedi delle tre Università consorziate, Université Paris-1 Pantheon Sorbonne, Universidade de Évora e Università degli Studi di Padova e da un percorso di approfondimento presso la Fudan University di Shanghai. In un contesto formativo dedicato ai temi ed alle problematiche legate alla valorizzazione del patrimonio culturale, l’attenzione è stata rivolta in particolare allo sviluppo del dibattito attorno ai temi del riuso delle friches industrielles2, in particolare dei grandi complessi industriali.Tale approccio metodologico è stato applicato nel lavoro di tesi di laurea per analizzare il caso singolare, unico nel suo genere, della Stazione frigorifera specializzata di Verona, struttura a pianta circolare realizzata negli anni trenta del Novecento ed emblema dell’area dei Magazzini generali della città.

Per un riuso cosciente e coerente degli edifici industriali: il caso della Stazione frigorifera specializzata di Verona

Bossum, Erika
2012

Abstract

Il progetto che viene qui riportato in sintesi costituisce il lavoro di tesi di Master Erasmus Mundus TPTI Techniques, Patrimoine et Territoires de l’Industrie1,fase conclusiva di un percorso di studi di formazione in ambito internazionale della durata di due anni, svoltosi nelle sedi delle tre Università consorziate, Université Paris-1 Pantheon Sorbonne, Universidade de Évora e Università degli Studi di Padova e da un percorso di approfondimento presso la Fudan University di Shanghai. In un contesto formativo dedicato ai temi ed alle problematiche legate alla valorizzazione del patrimonio culturale, l’attenzione è stata rivolta in particolare allo sviluppo del dibattito attorno ai temi del riuso delle friches industrielles2, in particolare dei grandi complessi industriali.Tale approccio metodologico è stato applicato nel lavoro di tesi di laurea per analizzare il caso singolare, unico nel suo genere, della Stazione frigorifera specializzata di Verona, struttura a pianta circolare realizzata negli anni trenta del Novecento ed emblema dell’area dei Magazzini generali della città.
Patrimonio Industriale; Stazione frigorifera specializzata di Verona; Archeologia industriale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/483753
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact