Tasso di cambio e struttura dell'industria: il caso dell'economia periferica negli anni '70