Si dà conto dell’esito delle analisi non invasive condotte dal Centro LANIAC dell’Università degli Studi di Verona sul dipinto Santa Francesca Romana e l’angelo di Guercino conservato nella chiesa di Santa Maria in Organo a Verona. Le analisi per immagine permettono alcune considerazioni in merito alla tecnica pittorica dell’artista e allo stato conservativo del dipinto.

“La formidabile velocità nell’operare”: esiti della diagnostica per immagine applicata alla Santa Francesca Romana e l’angelo di Guercino

ARTONI, Paola
2012

Abstract

Si dà conto dell’esito delle analisi non invasive condotte dal Centro LANIAC dell’Università degli Studi di Verona sul dipinto Santa Francesca Romana e l’angelo di Guercino conservato nella chiesa di Santa Maria in Organo a Verona. Le analisi per immagine permettono alcune considerazioni in merito alla tecnica pittorica dell’artista e allo stato conservativo del dipinto.
Guercino; Santa Maria in Organo; Verona; Santa Francesca Romana; riflettografie all'infrarosso
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
postumia_guercino.pdf

accesso aperto

Tipologia: Abstract
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 436.38 kB
Formato Adobe PDF
436.38 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/477365
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact