I cambiamenti stanno disegnando nuove modalità di competizione, richiedendo alle imprese nuovi assetti organizzativi e gestionali. Un’impresa, dato il contesto competiti- vo, deve essere capace di rispondere in modo rapido alle esigenze sempre più numerose della domanda (responsiveness); reliability, ossia 4 Alcuni settori, come quello automotive ne sono un esempio concreto e in divenire. affidabile nel servire i propri clienti; resilience, abile a tornare rapi- damente al suo stato originale dopo aver subito dei disturbi o degli eventi imprevisti; relationship, capace di tessere proficue e durature relazioni con i propri clienti.. Si comprende, dunque, quanto il ruolo e la scelta dei fornitori sia rilevante e quanto impellente sia vincere la sfida globale anche rispetto ai Paesi scelti per produrre o approvvigionarsi. Infatti, sce- gliere e valutare i fornitori solamente individuando il paese con il più basso costo del lavoro può non essere nel tempo la scelta real- mente meno costosa. L’obiettivo del presente lavoro sarà quello di illustrare gli elemen- ti non di prezzo e spesso poco considerati che vanno a comporre il costo totale di una fornitura (sourcing); in tal modo sarà possibile, per un manager o un imprenditore, ponderare e valutare diversa- mente i fornitori a livello internazionale, rendendo più chiare alcune opportunità favorevoli che si stanno creando in alcune aree geogra- fiche, come per esempio l’Euroregione dell’Alto Adriatico.

La valutazione dei fornitori per una logistica globale

RUSSO, IVAN
2012

Abstract

I cambiamenti stanno disegnando nuove modalità di competizione, richiedendo alle imprese nuovi assetti organizzativi e gestionali. Un’impresa, dato il contesto competiti- vo, deve essere capace di rispondere in modo rapido alle esigenze sempre più numerose della domanda (responsiveness); reliability, ossia 4 Alcuni settori, come quello automotive ne sono un esempio concreto e in divenire. affidabile nel servire i propri clienti; resilience, abile a tornare rapi- damente al suo stato originale dopo aver subito dei disturbi o degli eventi imprevisti; relationship, capace di tessere proficue e durature relazioni con i propri clienti.. Si comprende, dunque, quanto il ruolo e la scelta dei fornitori sia rilevante e quanto impellente sia vincere la sfida globale anche rispetto ai Paesi scelti per produrre o approvvigionarsi. Infatti, sce- gliere e valutare i fornitori solamente individuando il paese con il più basso costo del lavoro può non essere nel tempo la scelta real- mente meno costosa. L’obiettivo del presente lavoro sarà quello di illustrare gli elemen- ti non di prezzo e spesso poco considerati che vanno a comporre il costo totale di una fornitura (sourcing); in tal modo sarà possibile, per un manager o un imprenditore, ponderare e valutare diversa- mente i fornitori a livello internazionale, rendendo più chiare alcune opportunità favorevoli che si stanno creando in alcune aree geogra- fiche, come per esempio l’Euroregione dell’Alto Adriatico.
9788863930566
global sourcing; logistica; fornitori; globe supply chain
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
la valutazione dei fornitori per una logistica globale Russo Ivan.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 7.01 MB
Formato Adobe PDF
7.01 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/475993
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact