L’articolo segnala e trascrive l’autografo, finora dato per irreperibile e di recente emerso sul mercato antiquario, di una lettera inviata il 17 maggio 1862 da Alessandro Manzoni al conte ed erudito piacentino Bernardo Pallastrelli, del quale tratteggia un sommario profilo e pubblica una successiva lettera al Manzoni del 12 luglio 1868

Ancora un autografo epistolare di Manzoni

VIOLA, Corrado
2012

Abstract

L’articolo segnala e trascrive l’autografo, finora dato per irreperibile e di recente emerso sul mercato antiquario, di una lettera inviata il 17 maggio 1862 da Alessandro Manzoni al conte ed erudito piacentino Bernardo Pallastrelli, del quale tratteggia un sommario profilo e pubblica una successiva lettera al Manzoni del 12 luglio 1868
Alessandro Manzoni; Bernardo Pallastrelli; autografo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Manzoni Bolaffi autografo Aevum.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 47.98 kB
Formato Adobe PDF
47.98 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Manzoni Bolaffi autografo Aevum indice fascicolo.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 26.34 kB
Formato Adobe PDF
26.34 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/473727
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact