SOMMARIO: 1. Introduzione – 2. Evoluzione e poliedricità della confisca in risposta alle moderne forme di criminalità – 3. (segue): Sulla disciplina e qualificazione della confisca nel Codice Rocco - 4. (segue): Varietà di qualificazioni giuridiche delle nuove ipotesi di confisca nell’ordinamento italiano – 5. L’oggetto della confisca quale “vantaggio economico” da causa illecita - 6. Le tendenze e ragioni “sovranazionali” dell’odierna politica criminale rispetto alla confisca - 7. La globalizzazione dei mercati e degli ordinamenti giuridici quale ulteriore fattore di evoluzione della confisca – 8. Sull’armonizzazione europea dei profili “sostanziali” della confisca – 9. Conclusioni: punti “minimi” per una razionalizzazione legislativa in trema di confisca.

Punti critici della confisca e prospettiva europea

PICOTTI, Lorenzo
2010

Abstract

SOMMARIO: 1. Introduzione – 2. Evoluzione e poliedricità della confisca in risposta alle moderne forme di criminalità – 3. (segue): Sulla disciplina e qualificazione della confisca nel Codice Rocco - 4. (segue): Varietà di qualificazioni giuridiche delle nuove ipotesi di confisca nell’ordinamento italiano – 5. L’oggetto della confisca quale “vantaggio economico” da causa illecita - 6. Le tendenze e ragioni “sovranazionali” dell’odierna politica criminale rispetto alla confisca - 7. La globalizzazione dei mercati e degli ordinamenti giuridici quale ulteriore fattore di evoluzione della confisca – 8. Sull’armonizzazione europea dei profili “sostanziali” della confisca – 9. Conclusioni: punti “minimi” per una razionalizzazione legislativa in trema di confisca.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/435452
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact