Sull’applicabilità della tutela reale a un’attività gestita in forma d’impresa da un’organizzazione di tendenza