Nell'articolo si delinea per la prima volta un profilo dell'attività grafica di Carletto Caliari (Venezia, 1570-1596), figlio del celebre pittore Paolo Veronese. In particolare viene analizzata la produzione di disegni a penna, generalmente fogli di studio e in lacuni casi preparatori per dipinti conservatisi.

"Lot e la famiglia in fuga da Sodoma" di Castelvecchio: primi appunti per i disegni a penna di Carletto Caliari

DALLA COSTA, Thomas
2011

Abstract

Nell'articolo si delinea per la prima volta un profilo dell'attività grafica di Carletto Caliari (Venezia, 1570-1596), figlio del celebre pittore Paolo Veronese. In particolare viene analizzata la produzione di disegni a penna, generalmente fogli di studio e in lacuni casi preparatori per dipinti conservatisi.
Carletto Caliari; disegni; Paolo Veronese
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/393523
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact