Lo scritto analizza il regolamento n.1259/2010 sulla legge applicabile alle separazioni e ai divorzi con elementi di estraneità, sottolineandone le criticità e i problemi che rimangono aperti. il primo tra tutti è costituito dalla natura di cooperazione rafforzata che caratterizza questo atto, in vigore solamente tra quattordici paesi membri. L'articolo dà approfonditamente atto dei precedenti normativi, dell'ambito di applicazione, dei criteri di collegamento utilizzati, delle clausole di protezione apposte a tutela degli ordinamenti nazionali.

Il regolamento sulla legge applicabile ai "divorzi europei"

BARUFFI, Maria Caterina
2011

Abstract

Lo scritto analizza il regolamento n.1259/2010 sulla legge applicabile alle separazioni e ai divorzi con elementi di estraneità, sottolineandone le criticità e i problemi che rimangono aperti. il primo tra tutti è costituito dalla natura di cooperazione rafforzata che caratterizza questo atto, in vigore solamente tra quattordici paesi membri. L'articolo dà approfonditamente atto dei precedenti normativi, dell'ambito di applicazione, dei criteri di collegamento utilizzati, delle clausole di protezione apposte a tutela degli ordinamenti nazionali.
Diritto di famiglia dell'Unione europea; Legge applicabile alla separazione e al divorzio; Regolamento 1259/2010
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/392103
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact