Lo scopo dello studio è quello di valutare ansia, depressione ed autostima in relazione alle differenze di genere in ragazzi bulli e vittime. Partecipano allo studio 467 bambini (235 maschi e 232 femmine) di età compresa tra gli 8 e i 13 anni. La nomina dei pari, il TAD e il TMA sono stati proposti a ciascun partecipante. I dati mostrano punteggi di ansia e depressione più elevati per le femmine rispetto ai maschi. Inoltre l'autostima è più elevata nei bulli rispetto alle vittime. Il ruolo dell'aggressività e degli aspetti emotivi nel fenomeno del bullismo viene discusso.

Persecutori e vittime tra i banchi di scuola:componenti depressive, autostima e differenze di genere nel bullismo.

Majorano, Marinella;
2008

Abstract

Lo scopo dello studio è quello di valutare ansia, depressione ed autostima in relazione alle differenze di genere in ragazzi bulli e vittime. Partecipano allo studio 467 bambini (235 maschi e 232 femmine) di età compresa tra gli 8 e i 13 anni. La nomina dei pari, il TAD e il TMA sono stati proposti a ciascun partecipante. I dati mostrano punteggi di ansia e depressione più elevati per le femmine rispetto ai maschi. Inoltre l'autostima è più elevata nei bulli rispetto alle vittime. Il ruolo dell'aggressività e degli aspetti emotivi nel fenomeno del bullismo viene discusso.
bullismo; autostima; depressione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/389841
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact