L’articolo si propone di chiarire cosa sia la vita interiore, un argomento che spesso è presente nei testi, però senza che sia posto quale oggetto di indagine principale. Nella prima parte l’autore descrive come si può fare esperienza di interiorità e cosa comporta accettare di entrare in essa. Nella parte centrale si presenta il lavoro conoscitivo che caratterizza l’interiorità, impegnata a interpretare il desiderio di conoscenza della propria identità originaria alla luce dei significati delle proprie esperienze. Nella parte finale l’autore si propone di chiarire il rapporto tra vita interiore e stile di vita, e di chiarire alcune implicazioni pedagogiche che si possono trarre dall’esperienza di interiorità.

Esperienza interiore e riflessioni educative

LORO, Daniele
2011-01-01

Abstract

L’articolo si propone di chiarire cosa sia la vita interiore, un argomento che spesso è presente nei testi, però senza che sia posto quale oggetto di indagine principale. Nella prima parte l’autore descrive come si può fare esperienza di interiorità e cosa comporta accettare di entrare in essa. Nella parte centrale si presenta il lavoro conoscitivo che caratterizza l’interiorità, impegnata a interpretare il desiderio di conoscenza della propria identità originaria alla luce dei significati delle proprie esperienze. Nella parte finale l’autore si propone di chiarire il rapporto tra vita interiore e stile di vita, e di chiarire alcune implicazioni pedagogiche che si possono trarre dall’esperienza di interiorità.
Esperienza; Vita interiore; Solitudine; Adultità; Stile di vita
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/371232
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact