Il controllo dei sintomi quando ci sono alterazioni cognitive