Azione surrogatoria ed efficacia della rinuncia del debitore all'impugnazione proposta dal creditore surrogante