La comunicazione come problema nel primo teatro di Max Aub