Partendo dalla rilevazione della complessità e vastità della tematica relativa all'educazione degli adulti, come testimoniata anche da documenti internazionali, l'autore si interroga su quale dimensione della vita adulta si incentri prevelantemente l'attenzione educativa. A suo parere, si è più attenti ai bisogni educativi legati all'esercizio dei ruoli (professionali, familiari, sociali, ecc..), che all'esigenza educativa del'adulto in quanto tale. A questo riguardo, l'autore richiama l'attenzione sulla necessità di prestare una particolare attenzione pedagogica alla dimensione interiore della vita adulta, perché è in essa che si radica l'identità del soggetto adulto, ed è sempre da essa che deriva la spinta motivazionale essenziale per affrontare i numerosi e non facili compiti che attendono l'adulto nel suo vivere quotidiano.

L'adulto e la vita interiore

LORO, Daniele
2007-01-01

Abstract

Partendo dalla rilevazione della complessità e vastità della tematica relativa all'educazione degli adulti, come testimoniata anche da documenti internazionali, l'autore si interroga su quale dimensione della vita adulta si incentri prevelantemente l'attenzione educativa. A suo parere, si è più attenti ai bisogni educativi legati all'esercizio dei ruoli (professionali, familiari, sociali, ecc..), che all'esigenza educativa del'adulto in quanto tale. A questo riguardo, l'autore richiama l'attenzione sulla necessità di prestare una particolare attenzione pedagogica alla dimensione interiore della vita adulta, perché è in essa che si radica l'identità del soggetto adulto, ed è sempre da essa che deriva la spinta motivazionale essenziale per affrontare i numerosi e non facili compiti che attendono l'adulto nel suo vivere quotidiano.
Adulto; interiorità; educazione degli adulti; identità
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/313640
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact