Analisi di antropologia dei sensi nei rapporti tra zingari e non zingari nell'area veronese. I problemi di accesso al territorio da parte delle famiglie sinte e rom vengono presi in considerazione da un punto di vista politico, amministrativo e culturale. In particolare, si sottolinea l'ideologia del rigetto antizingaro che assume giustificazioni di ordine "sensoriale".

L'"unica cosa umana" degli zingari. Lo schifo nelle relazioni interetniche

PIASERE, Leonardo
1989-01-01

Abstract

Analisi di antropologia dei sensi nei rapporti tra zingari e non zingari nell'area veronese. I problemi di accesso al territorio da parte delle famiglie sinte e rom vengono presi in considerazione da un punto di vista politico, amministrativo e culturale. In particolare, si sottolinea l'ideologia del rigetto antizingaro che assume giustificazioni di ordine "sensoriale".
Relazioni etniche; zingari e non zingari; antropologia urbana
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/310662
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact