Si contesta il presunto nesso di causalità che l'orientamento unanime in dottrina e in giurisprudenza richiede, fra violazione di un dovere coniugale e intollerabilità della convivenza, ai fini della pronuncia di addebito della separazione.

Funzione dell’addebito e presunto nesso di causalità tra intollerabilità della convivenza e violazione dei doveri coniugali

RUSCELLO, Francesco
2006-01-01

Abstract

Si contesta il presunto nesso di causalità che l'orientamento unanime in dottrina e in giurisprudenza richiede, fra violazione di un dovere coniugale e intollerabilità della convivenza, ai fini della pronuncia di addebito della separazione.
Famiglia; Separazione coniugale; Violazione doveri coniugali; Addebito
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/305956
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact