Il corpo nel costruttivismo e nella fenomenologia