In margine al concetto di storia "generale" della filosofia