Studio specifico sul culto di Cibele in Lombardia e nel Veneto, la cui precocità e la cui diffusione si spiega con la devozione di Mario per questa dea al tempo della calata dei Cimbri e Teutoni nella Padana.

Culti e santuari nel Nord-Ovest d’Italia

MASTROCINQUE, Attilio
1999-01-01

Abstract

Studio specifico sul culto di Cibele in Lombardia e nel Veneto, la cui precocità e la cui diffusione si spiega con la devozione di Mario per questa dea al tempo della calata dei Cimbri e Teutoni nella Padana.
religioni dell'impero romano; Cisalpina Romana; rapporto fra Roma e i popoli Celti e Veneti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/302105
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact