Leopardi nel 1828. Metrica e pensiero