Intervista a Sia Figiel, autorevole voce femminile delle Isole del Pacifico, sulla sua concezione di 'regionalismo critico' e 'strategic essentialism'. Interview to Sia Figiel about the South Pacific body-politics aesthetics of tattoo and malu and the South Pacific conception of history and critical regionalism from a woman artist's point of view.

A tu per tu con Sia Figiel, Pacific Islander

BEZRUCKA, Yvonne
2005-01-01

Abstract

Intervista a Sia Figiel, autorevole voce femminile delle Isole del Pacifico, sulla sua concezione di 'regionalismo critico' e 'strategic essentialism'. Interview to Sia Figiel about the South Pacific body-politics aesthetics of tattoo and malu and the South Pacific conception of history and critical regionalism from a woman artist's point of view.
Sia Figiel; regionalismo critico; critical regionanalism; postcolonialismo; postcolonialism; South Pacific; identity and body politics; politiche dell'identità; tatuaggio; tattoo; malu; concezione della storia; conceptions of history; strategic essentialism.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/301867
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact