Recensione a: SIMONE CAMPANOZZI, Il pensiero politico e giuridico di Meuccio Ruini (Giuffrè, Milano, 2002)