Il saggio indaga il mondo degli interlocutori dei membri della Commissione d’inchiesta parlamentare sulla riforma della tariffa doganale in ambito agrario. La fonte inedita e scarsamente conosciuta, su cui si è basata la ricerca, è costituita da un migliaio di schede conservate presso l’Archivio Centrale dello Stato di Roma, che forniscono indicazioni, spesso dettagliate su coloro che fornirono indicazioni e risposte alla Commissione. Infatti nell’inchiesta fu adottato il metodo di sottoporre dei questionari a enti, a privati, a esperti in materie agrarie, per raccogliere un panorama esteso delle condizioni dell’agricoltura italiana e per comprendere gli orientamenti prevalenti riguardo l’opportunità di introdurre dazi doganali. Al di là degli scopi specifici dell’inchiesta il materiale esaminato ha consentito di rilevare le posizioni, gli atteggiamenti e la tipologia di possidenti e coltivatori che espressero le proprie opinioni sulla situazione dell’agricoltura italiana e sull’opportunità o meno di introdurre i dazi doganali. L’indagine ha consentito di cogliere aspetti significativi, e in parte inediti, della realtà sociale ed economica italiana dell’ultimo ventennio dell’Ottocento.

Il coinvolgimento dei proprietari terrieri nell'inchiesta parlamentare per la revisione della tariffa doganale (1883-86): le risposte ai quesiti.

FERRARI, Maria Luisa
2004

Abstract

Il saggio indaga il mondo degli interlocutori dei membri della Commissione d’inchiesta parlamentare sulla riforma della tariffa doganale in ambito agrario. La fonte inedita e scarsamente conosciuta, su cui si è basata la ricerca, è costituita da un migliaio di schede conservate presso l’Archivio Centrale dello Stato di Roma, che forniscono indicazioni, spesso dettagliate su coloro che fornirono indicazioni e risposte alla Commissione. Infatti nell’inchiesta fu adottato il metodo di sottoporre dei questionari a enti, a privati, a esperti in materie agrarie, per raccogliere un panorama esteso delle condizioni dell’agricoltura italiana e per comprendere gli orientamenti prevalenti riguardo l’opportunità di introdurre dazi doganali. Al di là degli scopi specifici dell’inchiesta il materiale esaminato ha consentito di rilevare le posizioni, gli atteggiamenti e la tipologia di possidenti e coltivatori che espressero le proprie opinioni sulla situazione dell’agricoltura italiana e sull’opportunità o meno di introdurre i dazi doganali. L’indagine ha consentito di cogliere aspetti significativi, e in parte inediti, della realtà sociale ed economica italiana dell’ultimo ventennio dell’Ottocento.
Commissione parlamentare per la revisione della tariffa doganale; Storia contemporanea; Storia economica; Italia; storia dell'agricoltura; XIX secolo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/24137
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact