Scansione densitometrica come supporto nella ricerca dello stato di portatrice di distrofia muscolare di Duchenne o Becker