Lombardia: una doppia immagine o una lettura doppia?