Dentro la riforma, i genitori