Le parole e il silenzio: per un approdo alle due biblioteche italiane di Baltasar Gracián