Friedrich Nietzsche legge le "Memorie" di Malwida von Meysenbug, nel 1872 e nel 1876