La competenza interpretativa del diritto naturale