Questo contributo discute la relazione tra teoria della sintassi e teoria del significato. Vengono presentate le idee di Chomsky sul ruolo del significato nella teoria linguistica, in particolare la relazione fra la nozione di sintassi ristretta e quella di sintassi allargata. Viene inoltre discussa la possibile convergenza tra il programma di Chomsky e la tradizione di studi in sintassi logica, con particolare riferimento al programma di Davidson

Linguistica chomskyana e significato: valutazioni e prospettive

DELFITTO, Denis
2002

Abstract

Questo contributo discute la relazione tra teoria della sintassi e teoria del significato. Vengono presentate le idee di Chomsky sul ruolo del significato nella teoria linguistica, in particolare la relazione fra la nozione di sintassi ristretta e quella di sintassi allargata. Viene inoltre discussa la possibile convergenza tra il programma di Chomsky e la tradizione di studi in sintassi logica, con particolare riferimento al programma di Davidson
sintassi allargata; semantica formale; teorie del significato
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/19668
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact