Sulle versioni R e W della "Lettera del Prete Gianni"