Il funzionamento del nuovo mercato elettrico inglese si basa su contratti bilaterali e un meccanismo di bilanciamento, che dovrà consentire all’operatore del sistema di equilibrare domanda e offerta, di valorizzare gli scostamenti dalle posizioni contrattuali dei singoli partecipanti e di incentivare la gestione efficiente del sistema elettrico.

Un'introduzione al nuovo mercato elettrico inglese

GOLDONI, Giovanni
2000

Abstract

Il funzionamento del nuovo mercato elettrico inglese si basa su contratti bilaterali e un meccanismo di bilanciamento, che dovrà consentire all’operatore del sistema di equilibrare domanda e offerta, di valorizzare gli scostamenti dalle posizioni contrattuali dei singoli partecipanti e di incentivare la gestione efficiente del sistema elettrico.
concorrenza; rete elettrica; bilanciamento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/16276
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact