L'articolo illustra il background scientifico in cui è stata messa a punto la versione italiana di uno strumento innovativo e completo per la quatificazione della gravità dei disturbi del comportamento alimentare, e ne descrive le caratteristiche e le potenzialità nell'ambito della valutazione dei disturbi psichici

Inventory for the Screening of Eating Disorders (ISED).

RUGGERI, Mirella
2000

Abstract

L'articolo illustra il background scientifico in cui è stata messa a punto la versione italiana di uno strumento innovativo e completo per la quatificazione della gravità dei disturbi del comportamento alimentare, e ne descrive le caratteristiche e le potenzialità nell'ambito della valutazione dei disturbi psichici
PSYA; Psichiatria; comportmento alimentare
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/14727
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact