«Il cadavere e la persona che giunge già morta alla struttura»: una singolare lettura del D.P.R. n. 285/90 a proposito della obbligatorietà dell’esame autoptico (riscontro diagnostico).

DE LEO, Domenico;
2000

File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/13863
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact