Potenziali evocati acustici troncoencefalici e rilievi anatomo-patologici in un caso di sindrome di Wallenberg