Speculatori e mercanti al seguito delle armate francesi: il caso dei conti d'Espagnac