Il testo si propone di delucidare il rapporto tra politica e negazione. Nella prima parte, in un corpo a corpo con i classici del pensiero politico (Aristotele, Hobbes, Schmitt) l’autore descrive la coappartenenza di politica e negazione come tratto costitutivo della tradizione occidentale. La seconda parte si configura così nella proposta di attenuare gli effetti escludenti che da essa derivano - nel passaggio dalla teoria politica alle pratiche di governo - ripensando la negazione politica nei termini dell'immunizzazione, la quale più che escludere includerebbe parte di ciò che intende escludere per vanificarne la forza d’urto.

R. Esposito, Politica e negazione. Per una filosofia affermativa

Michele Pavan
2019-01-01

Abstract

Il testo si propone di delucidare il rapporto tra politica e negazione. Nella prima parte, in un corpo a corpo con i classici del pensiero politico (Aristotele, Hobbes, Schmitt) l’autore descrive la coappartenenza di politica e negazione come tratto costitutivo della tradizione occidentale. La seconda parte si configura così nella proposta di attenuare gli effetti escludenti che da essa derivano - nel passaggio dalla teoria politica alle pratiche di governo - ripensando la negazione politica nei termini dell'immunizzazione, la quale più che escludere includerebbe parte di ciò che intende escludere per vanificarne la forza d’urto.
978-88-06-23604-5
ontologia politica, metapolitica, immunizzazione, Macchiavelli, Spinoza, Kant, Nietzsche, Deleuze, Foucault
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Politica e negazione. Per una filosofia affermativa.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 131.47 kB
Formato Adobe PDF
131.47 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1081649
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact