During adolescence, the summation of the "physiological" crisis to stressful or excessive demands from the environment can represent a source of significant discomfort and difficulties for the person. For mental health operators, and not only, it is always important to know how to distinguish, in the complexity that adolescence entails, the "typical" adolescence behaviours from risky behaviours or incipient signs of a mental disorder. Psychological distress can most frequently result when, together with difficulties in completing developmental tasks, individual vulnerabilities add up to inadequacy of an environmental system. To date, scientific evidence shows an earlier onset of many mental illnesses in the last decades. This explains the need and the usefulness of implementing interventions for promotion and prevention of mental health in this specific age group. The school, where teenagers spend most of their time, is the best place where provide information, skills and strategies to implement mental and physical well-being, resilience factors and identify fragilities. This article aims to make a survey of mental health promotion interventions carried out in schools nationally and internationally.

Durante l’adolescenza, il sommarsi della “fisiologica” crisi a richieste stressanti o eccessive provenienti dall’ambiente può diventare fonte di significativo disagio e difficoltà per la persona. Da operatori della salute mentale, e non solo, è sempre importante saper distinguere, nella complessità che l’adolescenza comporta, le condotte “tipiche” dell’età adolescenziale dai comportamenti a rischio o dai segni incipienti di un malessere patologico. Il disagio psichico può sfociare più frequentemente laddove, unitamente alle difficoltà nel portare a termine i compiti di sviluppo, si aggiungano le vulnerabilità specifiche dell’individuo e l’inadeguatezza di un sistema ambientale. A oggi le evidenze scientifiche registrano un’anticipazione dell’esordio di numerose patologie mentali. Questo rende ragione dell’utilità di attuare interventi di promozione e prevenzione della salute mentale in questa specifica fascia d’età. La scuola, dove i ragazzi trascorrono la maggior parte del tempo, rappresenta il luogo d’elezione per fornire informazioni, conoscenze e strategie per implementare il benessere psico-fisico, i fattori di resilienza e individuare le fragilità. Questo articolo si ripropone di effettuare una ricognizione degli interventi di promozione della salute mentale svolti nelle scuole in ambito nazionale e internazionale.

L’importanza della promozione della salute mentale degli adolescenti nelle scuole. [The importance of promoting adolescent mental health in schools.]

D'Agostini, Rodolfo;Ruggeri, Mirella
2022

Abstract

Durante l’adolescenza, il sommarsi della “fisiologica” crisi a richieste stressanti o eccessive provenienti dall’ambiente può diventare fonte di significativo disagio e difficoltà per la persona. Da operatori della salute mentale, e non solo, è sempre importante saper distinguere, nella complessità che l’adolescenza comporta, le condotte “tipiche” dell’età adolescenziale dai comportamenti a rischio o dai segni incipienti di un malessere patologico. Il disagio psichico può sfociare più frequentemente laddove, unitamente alle difficoltà nel portare a termine i compiti di sviluppo, si aggiungano le vulnerabilità specifiche dell’individuo e l’inadeguatezza di un sistema ambientale. A oggi le evidenze scientifiche registrano un’anticipazione dell’esordio di numerose patologie mentali. Questo rende ragione dell’utilità di attuare interventi di promozione e prevenzione della salute mentale in questa specifica fascia d’età. La scuola, dove i ragazzi trascorrono la maggior parte del tempo, rappresenta il luogo d’elezione per fornire informazioni, conoscenze e strategie per implementare il benessere psico-fisico, i fattori di resilienza e individuare le fragilità. Questo articolo si ripropone di effettuare una ricognizione degli interventi di promozione della salute mentale svolti nelle scuole in ambito nazionale e internazionale.
Adolescence, mental health, prevention, promotion, school
Adolescenza, prevenzione, promozione, salute mentale, scuola.
During adolescence, the summation of the "physiological" crisis to stressful or excessive demands from the environment can represent a source of significant discomfort and difficulties for the person. For mental health operators, and not only, it is always important to know how to distinguish, in the complexity that adolescence entails, the "typical" adolescence behaviours from risky behaviours or incipient signs of a mental disorder. Psychological distress can most frequently result when, together with difficulties in completing developmental tasks, individual vulnerabilities add up to inadequacy of an environmental system. To date, scientific evidence shows an earlier onset of many mental illnesses in the last decades. This explains the need and the usefulness of implementing interventions for promotion and prevention of mental health in this specific age group. The school, where teenagers spend most of their time, is the best place where provide information, skills and strategies to implement mental and physical well-being, resilience factors and identify fragilities. This article aims to make a survey of mental health promotion interventions carried out in schools nationally and internationally.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1074752
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 0
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact