Il saggio esamina, nella sua dimensione storica, la natura e l’efficacia dell’errore, di fatto e di diritto, nella sfera degli illeciti del diritto penale romano, privato e pubblico. L’esegesi dei frammenti delle opere retoriche e delle fonti giuridiche consente di portare alla luce la struttura polimorfa dell’istituto. La figura giuridica, a ben guardare, non è riconducibile a un’univoca categoria giuridica, ma assume una qualifica modulata sulla base della funzione da svolgere nel caso concreto.

La struttura polimorfa dell’errore nella sfera degli illeciti di diritto romano

Isabella Zambotto
2022

Abstract

Il saggio esamina, nella sua dimensione storica, la natura e l’efficacia dell’errore, di fatto e di diritto, nella sfera degli illeciti del diritto penale romano, privato e pubblico. L’esegesi dei frammenti delle opere retoriche e delle fonti giuridiche consente di portare alla luce la struttura polimorfa dell’istituto. La figura giuridica, a ben guardare, non è riconducibile a un’univoca categoria giuridica, ma assume una qualifica modulata sulla base della funzione da svolgere nel caso concreto.
errore di fatto, errore di diritto, diritto penale romano, scusante, scriminante, venia, improcedibilità
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Errore_JusOnline_2022.pdf

solo utenti autorizzati

Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 686.8 kB
Formato Adobe PDF
686.8 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1071707
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact