L'articolo si propone di indagare il tema della responsabilità contrattuale del debitore per il fatto dell'ausiliario nei suoi elementi costitutivi: in primo luogo, il contributo inquadra la figura dell'ausiliario e i suoi rapporti con il debitore; quindi, analizza il fatto doloso o colposo dell'ausiliario; infine, si confronta con il legame tra le competenze dell'ausiliario e il danno da questi cagionato. Un focus particolare è dedicato alla vendita di beni mobili a distanza.

La responsabilità contrattuale del debitore per il fatto dell’ausiliario

Silvia Romanò
2020-01-01

Abstract

L'articolo si propone di indagare il tema della responsabilità contrattuale del debitore per il fatto dell'ausiliario nei suoi elementi costitutivi: in primo luogo, il contributo inquadra la figura dell'ausiliario e i suoi rapporti con il debitore; quindi, analizza il fatto doloso o colposo dell'ausiliario; infine, si confronta con il legame tra le competenze dell'ausiliario e il danno da questi cagionato. Un focus particolare è dedicato alla vendita di beni mobili a distanza.
Responsabilità contrattuale, ausiliario, art. 1228 c.c.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
S. Romanò, La responsabilita` contrattuale del debitore.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 367.51 kB
Formato Adobe PDF
367.51 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1059195
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact