Nel lavoro si presentano i risultati delle indagini archeologiche che l’Università di Verona sta conducendo nel settore meridionale di Aquileia, concentrandosi in particolare sui dati relativi alle due cinte murarie, già emerse nell’area nel corso di precedenti scavi degli anni Cinquanta del Novecento e ora oggetto di un nuovo studio. Tali dati, assieme a quelli raccolti con una ricerca d’archivio, offrono la base per una riflessione storico-topografica sulle mura tardoantiche della città e sul vitale ruolo commerciale da questa ancora svolto nel IV-V sec. d.C.

Aquileia. Le mura tardoantiche nel settore meridionale della città fra indagini d’archivio e dati di scavo

Basso Patrizia
;
Dobreva Diana
;
2022

Abstract

Nel lavoro si presentano i risultati delle indagini archeologiche che l’Università di Verona sta conducendo nel settore meridionale di Aquileia, concentrandosi in particolare sui dati relativi alle due cinte murarie, già emerse nell’area nel corso di precedenti scavi degli anni Cinquanta del Novecento e ora oggetto di un nuovo studio. Tali dati, assieme a quelli raccolti con una ricerca d’archivio, offrono la base per una riflessione storico-topografica sulle mura tardoantiche della città e sul vitale ruolo commerciale da questa ancora svolto nel IV-V sec. d.C.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Basso, Dobreva, Laserra 2022.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 2.18 MB
Formato Adobe PDF
2.18 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1056524
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact