Questa raccolta di saggi si propone di indagare sul lungo periodo, dalla fine del Settecento agli anni Quaranta del secolo scorso, e in vari contesti geografici un tema alquanto trascurato dalla storiografia: si tratta dei bambini ‘diversi’ con particolare attenzione a quelli qualificati ‘discoli’ e folli. L’obiettivo è di delinearne meglio il profilo, senza però volerli ingabbiare in rigide definizioni; di avere maggiore contezza dei luoghi preposti al ricovero e/o alla reclusione di questi minori, delle loro finalità e modalità organizzative; e del rapporto, spesso collaborativo, ma talvolta conflittuale, tra genitori e autorità di governo per gestire i figli difficili.

Bambini ‘diversi’, famiglie e istituzioni: un percorso storico

Garbellotti
2021

Abstract

Questa raccolta di saggi si propone di indagare sul lungo periodo, dalla fine del Settecento agli anni Quaranta del secolo scorso, e in vari contesti geografici un tema alquanto trascurato dalla storiografia: si tratta dei bambini ‘diversi’ con particolare attenzione a quelli qualificati ‘discoli’ e folli. L’obiettivo è di delinearne meglio il profilo, senza però volerli ingabbiare in rigide definizioni; di avere maggiore contezza dei luoghi preposti al ricovero e/o alla reclusione di questi minori, delle loro finalità e modalità organizzative; e del rapporto, spesso collaborativo, ma talvolta conflittuale, tra genitori e autorità di governo per gestire i figli difficili.
house of correction
modern ages, contemporary ages
Naughty children
mad children
insane asylum
modern ages
contemporary ages
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1056405
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact