Move, stroll, run, stretch, swim, paddle, flex, spin, dance, play, climb, jump, walk: il corpo è fatto per muoversi. Appare evi- dente che un’attività fisica per bambini che abbia come scopo primario quello di fornire un di- spendio energetico (calorico) fi- nalizzato o alla lotta contro l’o- besità e al sovrappeso oppure al tentativo di sedare l’iperattività dei bambini, nella speranza che terminata quella, ritorni in loro la voglia di imparare e di stare seduti, non sia l’unica valenza di vocazione dell’attività fisica

Possiamo giocare a...?

biino valentina
2017

Abstract

Move, stroll, run, stretch, swim, paddle, flex, spin, dance, play, climb, jump, walk: il corpo è fatto per muoversi. Appare evi- dente che un’attività fisica per bambini che abbia come scopo primario quello di fornire un di- spendio energetico (calorico) fi- nalizzato o alla lotta contro l’o- besità e al sovrappeso oppure al tentativo di sedare l’iperattività dei bambini, nella speranza che terminata quella, ritorni in loro la voglia di imparare e di stare seduti, non sia l’unica valenza di vocazione dell’attività fisica
Gioco di riuscita, sforzo cognitivo, coordinazione motoria, gioia di muoversi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Possiamo giocare a... Biino V._Strength&Conditioning22.pdf

non disponibili

Descrizione: testo integrale dell'articolo
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 938.68 kB
Formato Adobe PDF
938.68 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1055359
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact