Dante e il diritto: qualche riflessione su un campo di ricerca ancora fertile