Pragmatica della supplica nella "Medea" di Seneca